Seguici su

Attualità

Tre fratelli morti di Covid nel giro di tre settimane

Pubblicato

il

emergenza coronavirus

Tre fratelli morti di Covid nel giro di tre settimane. Una comunità in lutto, oggi si celebra il terzo funerale.

Tre fratelli morti di Covid nel giro di tre settimane

Erano sempre stati molto uniti, vivevano nella stessa palazzina che si erano fatti costruire, hanno preso il Covid e se ne se ne sono andati tutti e tre, a una settimana di distanza l’uno dall’altro. Si tratta dei tre fratelli Zaffiretti, residenti a San Maurizio d’Opaglio. Il primo a venire a mancare era stato Carlo, 78 anni, deceduto in casa. Poi era toccato a Ennio, 83 anni, che era stato ricoverato all’ospedale di Borgomanero, ma nemmeno per lui è stato possibile fare qualcosa quando la malattia ha preso il sopravvento.

Oggi il funerale di Giovanni

L’ultimo a mancare, qualche giorno fa, è stato Giovanni, 75 anni, morto nel centro sanitario di Miazzina. Il funerale viene celebrato nel pomeriggio di oggi nella chiesa parrocchiale di San Maurizio d’Opaglio. Tutti e tre avevano lavorato nel settore delle rubinetterie, particolarmente florido in zona.
Foto d’archivio

2 Commenti

2 Comments

  1. paolo ro

    19 Aprile 2021 at 22:24

    E strano che non vi siano dettagli sulla vaccinazione o il ricovero
    previsto dopo il primo ricovero.

    • Mazzafrusto

      20 Aprile 2021 at 22:21

      Che sia un gombloddoh della castah o dei Rettiliani di Nubiru? O forse hanno nascosto tutto perchè questi tre erano in realtà tre alieni che vivevano in incognito sulla Terra?

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *