Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Ultimi giorni di attività per la filiale Bpm di Roasio
Attualità Gattinara e Vercellese -

Ultimi giorni di attività per la filiale Bpm di Roasio

La banca chiuderà lo sportello territoriale dal 21 maggio (giovedì è quindi l’ultimo giorno).

Roasio chiusa

Ultima settimana di lavoro per la filiale Bpm di Roasio. Giovedì 20 maggio sarà l’ultimo giorno.

Ultimi giorni di attività per la filiale Bpm di Roasio

Ultima settimana di apertura per la filiale Bpm di Roasio. Come da comunicazione pervenuta da parte della direzione centrale dell’Istituto di credito nei mesi scorsi, giovedì 20 maggio sarà l’ultimo giorno in cui la filiale territoriale del gruppo Banco Bpm sarà operativa e aperta al pubblico sul nostro territorio.

Inascoltate le richieste del sindaco

La filiale chiuderà lo sportello territoriale di Roasio e lo farà da venerdì 21 maggio. Non è prevista la permanenza del bancomat, che sarà dismesso a seguito della chiusura. Taraboletti aveva chiesto alla direzione centrale di posticipare lo stop all’attività al periodo post-Covid, o almeno di lasciare attivo il bancomat. Ma nessuna richiesta è stata accolta.

«Lo sforzo messo in atto da parte dell’amministrazione comunale, unitamente a tutta la popolazione coinvolta nella petizione da noi promossa nei mesi scorsi, non ha sortito gli effetti da tutti sperati – sottolinea il sindaco Gianmario Taraboletti -. Perdere sul territorio un così importante servizio rappresenta un forte handicap sia per la comunità attuale che per quella futura».

Vano anche l’intervento dell’associazione Piccoli Comuni

Bisognerà spostarsi a Cossato o Gattinara per le operazioni bancarie: un disagio soprattutto per gli anziani e per chi non ha un proprio mezzo di trasporto. Anche l’associazione nazionale dei piccoli Comuni, per mezzo del suo referente provinciale, nonché sindaco di Lozzolo, Roberto Sella, si era opposta in merito alla questione delle chiusure, segnalate in diversi paesi, degli istituti di credito posizionati nei Comuni più piccoli, con diverse problematiche e disagi per gli abitanti.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *