Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Valsessera calcio ringrazia la Fondazione Valsesia con uno striscione al campo
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Valsessera calcio ringrazia la Fondazione Valsesia con uno striscione al campo

La squadra giovanile ha partecipato alla campagna “1 Tampone X lo Sport”, lanciata dalla onlus.

Valsessera calcio ringrazia la onlus valsesiana che ha aiutato le società sportive.

Valsessera calcio ringrazia la Fondazione Valsesia

Uno striscione per ringraziare la Fondazione Valsesia onlus. È stato questo il gesto dell’Fc Valsessera Asd, di cui è presidente Paolo Ruggeri, per testimoniare la collaborazione instaurata. Consegnata anche la maglia della squadra.

«È un’emozione per noi – spiegano i responsabili della onlus – vedere lo striscione a bordo campo in concomitanza con la ripresa degli allenamenti dei ragazzi. Mai come ora è necessario riprendere le attività sportive per il benessere psicofisico dei giovani».

Martedì 13 aprile lo striscione è stato posizionato lungo il campo sportivo di Pray alla presenza di una rappresentanza dei ragazzi delle squadre giovanili, dirigenti e allenatori, il sindaco Gian Matteo Passuello, la presidente della Fondazione Laura Cerra e i consiglieri Emanuela Buonanno e Dorino Locca.

Un sostegno costante, non solo per i tamponi

Anche l’Fc Valsessera ha partecipato alla campagna “1 Tampone X lo Sport”, dedicata a far ripartire in sicurezza gli sport di squadra giovanili.

«Con questo gesto – spiega Ruggeri – abbiamo voluto ringraziare la Fondazione per il supporto che ci ha dato durante la pandemia. Da giugno dello scorso anno ci ha fornito i gel igienizzanti, mascherine, termometri e successivamente i tamponi che periodicamente vengono fatti agli allenatori, per dare una sicurezza maggiore. Ci viene data una mano anche dal punto vista burocratico, ed è importante».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *