Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Varallo spegne la ferrata Falconera per risparmiare sulle bollette

Il sindaco: dobbiamo dare il buon esempio eliminando il superfluo.

Varallo spegne la ferrata Falconera per risparmiare sulle bollette. Il sindaco: dobbiamo dare il buon esempio eliminando il superfluo.

Varallo spegne la ferrata Falconera per risparmiare sulle bollette

La giunta comunale di Varallo ha deciso di assumere alcuni provvedimenti volti al risparmio energetico. Tra questi, spicca la decisione di sospendere (almeno in via temporanea) l’illuminazione della via ferrata della Falconera, in attesa di tempi migliori.

«Il consumo energetico delle Falconera – dice il sindaco Pietro Bondetti – è un consumo risibile, ma in un momento drammatico come questo, dove tante famiglie e imprese sono in difficoltà, si deve dare il buon esempio per primi».
LEGGI ANCHE: A Quarona concorso per risparmiare gas. E niente luminarie a Natale

“Useremo il frontalino per salire di notte”

«Concordo assolutamente con la decisione dell’amministrazione – commenta Ferruccio Baravelli appassionato frequentatore – anche perché la ferrata resta comunque frequentabile in notturna, con il caro vecchio “frontalino”. L’illuminazione a led creava un ambiente diversamente suggestivo ed era per lo più diventato un simbolo che ci mancherà e renderà ancora più triste il brutto periodo che tutti stiamo attraversando. Tutto sommato, questo sarebbe anche il minore dei mali…»

«È nostra intenzione ripristinare al più presto questo servizio – conclude il sindaco Bondetti –   appena si tornerà auspicabilmente alla normalità e comunque non si esclude qualche sporadica, eccezionale accensione per eventi e in momenti particolari. Ma la regola ora è rivolta, come detto, al massimo risparmio e al buon esempio che proprio tutti dobbiamo dare e seguire».

Un Commento

  • Paolo ha detto:

    Aggiungerei anche il risparmio energetico attuato in località Barattina ( dove tra l’altro vive il pro sindaco ) da più di 2 settimane senza illuminazione pubblica …. Un vero pericolo anche solo per chi alla sera va a buttare il sacco dell’immondizia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.