Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Accusato di stupro, rimane in carcere
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Accusato di stupro, rimane in carcere

In carcere si trova un giovane 27enne senegalese con l’accusa di stupro. I suoi legali presentano ricorso in Cassazione.

Rimane in carcere con l’accusa di aver stuprato una ragazza milanese lo scorso 16 agosto sulla spiaggia di Rimini. Il senegalese Seck Massow, 27 anni di Cavaglio d’Agogna, attende la decisione della Cassazione. I suoi legali hanno presentato ricorso e sono in attesa di conoscere la data dell’udienza. La ragazza i un primo momento disse di essere stata avvicinata dal 27enne, poi ammise di essere alla ricerca di stupefacenti come avevano confermato anche gli amici di lei.

Articolo precedente
Articolo precedente