Cronaca Novarese -

Allevamento lager nel Novarese: video sconvolgente

Animali agonizzanti, smagriti e sporchi: i volontari di Rifugio Miletta hanno denunciato tutto alla procura.

Allevamento lager nel Novarese: video sconvolgente. Animali agonizzanti, smagriti e sporchi: i volontari di Rifugio Miletta hanno denunciato tutto alla procura.

Allevamento lager nel Novarese: video sconvolgente

«Puledri di pochi mesi agonizzanti, vitelli così debilitati da non reggersi sulle zampe, animali così magri da mostrare tutte le ossa dello scheletro, lasciati con pochissimo cibo e acqua a disposizione, senza alcun riparo dal sole, esposti a temperature di caldo record».
LEGGI ANCHE: Allevamento di polli in fiamme: 81enne morto per le ustioni

E’ la segnalazione dei volontari del Rifugio Miletta, sodalizio che si occupa di animali in difficoltà, che ha denunciato nel Medio Novarese la presenza di un allevamento-lager dove gli animali soffrono privazioni e incurie.

Questo il video pubblicato dall’associazione.


La denuncia

L’associazione ha denunciato la situazione alla procura di Novara. E sta intervenendo ove possibile per curare gli animali ammalati e rifocillare quelli denutriti. «Non ci siamo accontentati di denunciare questo inferno – riferiscono infatti i volontari del sodalizio – ma le nostre braccia si sono tese per portare fuori più animali possibile. Aggiungeremo gradualmente le storie di tutti gli animali che abbiamo liberato».

Tutto è partito da una segnalazione, poi i volontari hanno trovato tutti i riscontri necessari per andare dal magistrato. Si attendono sviluppi nei prossimi giorni in relazione alle indagini che si faranno sul caso.

3 Commenti

  • Aldo ha detto:

    Come si può commentare una cosa di questo genere, l’unico commento è che bisognerebbe prendere il proprietario legarlo al sole senza mangiare e bere così prova cosa provano questi poveri animali.

  • Lili ha detto:

    Odio chi tratta male gli animali, meno male che ci sono persone che nn fanno finta di niente . Tratterei queste persone nella identica maniera

  • Mario Soprano ha detto:

    Il proprietario deve subire una pena esemplare, in modo che altri ci pensiamo bene prima di rifare le stesse crudeltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.