Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Amore non corrisposto: dà fuoco alla cantina dell’ex fidanzata
Cronaca Fuori zona -

Amore non corrisposto: dà fuoco alla cantina dell’ex fidanzata

Il fatto nel Torinese: un uomo arrestato e portato in carcere.

tubo abbandonato

Amore non corrisposto: e lui decide di dare fuoco alla cantina dell’ex fidanzata. Ma alla fine è stato arrestato e messo in carcere: il fatto è accaduto nel Torinese.

Amore non corrisposto: dà fuoco alla cantina dell’ex fidanzata

Il copione è sempre lo stesso. Lui che assilla l’ex fidanzata. Continui no da parte della donna che scatenano anche diverbi, fino alle minacce. E poi si passa alle vie di fatto. Come riporta nuovaperiferia.it, l’altra sera l’ennesima lite tra i due ex fidanzati stava per finire in tragedia. Ad un certo punto lui le dice: «Vado a dare fuoco alla cantina». E così è stato. L’uomo, un 59enne pregiudicato, ha dato fuoco ad una coperta nella cantina della palazzina della donna che non voleva in alcun modo ricominciare la relazione con l’uomo.

I soccorsi

Immediata la richiesta di aiuto al 112. Sul posto i vigili del fuoco che hanno spento il rogo e i carabinieri di Pinerolo che hanno individuato l’uomo e l’hanno arrestato, portandolo quindi al carcere di Torino. E parlando di cantine e amori non corrisposti, torna alla memoria l’aggressione avvenuta a Gattinara nel 2017: alla fine l’uomo fu condannato in primo grado a dieci anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente