Seguici su

Cronaca

Autista aggredito: aveva rifiutato una passeggera senza mascherina

Pubblicato

il

autista aggredito

Autista aggredito per avere vietato di salire sul mezzo a una donna senza mascherina: è avvenuto a Torino.

Autista aggredito

Si è rifiutato di fare salire sul bus una donna priva della mascherina. Per questo un autista di Torino è stato aggredito da una coppia. La donna, di 42 anni, ha infranto la parete divisoria della cabina di guida. L’uomo, di 44, ha rotto la catena che, per via dell’emergenza sanitaria, separa la cabina dal resto del bus.

Altre violenze

Anche dopo essere scesi dal bus, la coppia ha proseguito con l’aggressione. L’uomo ha colpito più volte con un coltello il finestrino dell’autista. La donna ha scagliato un sasso contro il vetro, in direzione di un passeggero che era intervenuto a difesa dell’autista.

L’arresto

Sul posto è intervenuta la polizia, che ha arrestato entrambi. La donna era già stata protagonista di un episodio simile nel 2019. L’uomo aveva con sé anche una grossa catena di metallo. Nei loro confronti è scattata anche la denuncia per interruzione di pubblico servizio.

1 Commento

1 Commento

  1. Roberto x

    30 Maggio 2020 at 15:52

    Ha pienamente ragione l’autista: anche se non è periodo di carnevale, la mascherina serve!?

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *