Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Bottigliata contro il datore di lavoro: è tentato omicidio
Cronaca Novarese -

Bottigliata contro il datore di lavoro: è tentato omicidio

Il 27enne rumeno ha ferito gravemente alla vena giugulare il titolare di un ristorante-pizzeria di Verbania.

cerca di sgozzare

Bottigliata contro il datore di lavoro: è tentato omicidio. In carcere un rumeno di 27 anni che si era accanito contro il titolare di un ristorante pizzeria di Verbania.

Bottigliata contro il datore di lavoro: è tentato omicidio

Un ragazzo di 27 anni di origine rumena lo scorso giugno è stato protagonista di una vicenda che ha lasciato in molti senza parole. Dopo aver iniziato a litigare con il suo datore di lavoro, ha pensato di colpirlo con una bottiglia ferendolo gravemente alla vena giugulare.

LEGGI ANCHE Colpito in testa con una catena: è tentato omicidio

Ora il responsabile del gesto è finito in carcere.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente