Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Cadavere trovato al confine fra Italia e Francia
Cronaca Fuori zona -

Cadavere trovato al confine fra Italia e Francia

L'ipotesi più accreditata è che si tratti di un migrante

cadavere trovato

Cadavere trovato nel bosco in Francia, vicino al confine con l’Italia. L’ipotesi è che possa trattarsi del corpo senza vita di un migrante.

Cadavere trovato nel bosco

In un bosco nei pressi di Montgenevre, territorio francese vicino al confine con l’Italia, è stato trovato un corpo senza vita. A renderlo noto sono i media francesi. L’uomo ha la pelle scura e l’ipotesi più accreditata è che si tratti di un migrante. A ritrovarlo sono stati alcuni escursionisti.

L’identificazione

A occuparsi dell’identificazione e della ricostruzione dell’accaduto sarà la Gendarmerie francese. Il caso è stato affidato allo stesso procuratore incaricato di coordinare le indagini relative alla morte di una donna di 31 anni, di origine nigeriana, annegata probabilmente mentre tentava di evitare un controllo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente