Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Cane veglia sul suo proprietario svenuto
Cronaca Fuori zona -

Cane veglia sul suo proprietario svenuto

L'uomo si è sentito male durante una passeggiata a Ronco: l'animale è rimasto con lui fino all'arrivo dei soccorsi

carabiniere sventa suicidio

Cane veglia sul suo proprietario dopo il malore.

Cane veglia sul padrone svenuto

È rimasto a vegliare sul suo proprietario, che si era sentito male, fino all’arrivo dei soccorsi: è successo a Ronco, nel Biellese. Una bella storia riportata da La Nuova Provincia di Biella. Un uomo di 34 anni stava portando a passeggio il suo cane, un animale di grossa taglia, quando si è sentito male e si è accasciato a terra.

L’allarme

A dare l’allarme un passante, che si è accorto dell’uomo a terra. In un primo momento è stato richiesto anche l’intervento del personale del canile, per la gestione del grosso cane rimasto a fianco del suo padrone. In realtà, i soccorritori si sono resi subito conto che l’animale era docile e stava solo tenendo d’occhio il suo proprietario.

Il ritorno a casa

Fortunatamente, il malore si è rivelato di lieve entità e l’uomo ha potuto fare ritorno a casa con la sua compagna e, naturalmente, il suo amico a quattro zampe.

Immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente