Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Cellio Luigi Cerutti trovato ancora seduto al volante
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Cellio Luigi Cerutti trovato ancora seduto al volante

Sarà l'autopsia a stabilire se l'incidente mortale dell'altra notte possa essere stato provocato da un malore improvviso.

Cellio Luigi Cerutti trovato ancora seduto al volante. Sarà l’autopsia a stabilire l’incidente mortale dell’altra notte possa essere stato provocato da un malore improvviso.

Cellio Luigi Cerutti trovato ancora seduto al volante

Un malore, o un colpo di sonno, o addirittura un animale selvatico che attraversa improvvisamente la strada e gli fa perdere il controllo della vettura. Sono le ipotesi che si fanno per spiegare l’incidente in cui la scorsa notte ha perso la vita Luigi Cerutti, residente a Cellio. L’uomo, al rientro dopo una serata trascorsa fuori casa, è uscito di strada lungo la provinciale 103 tra Merlera e Valpiana.

L’auto notata da un uomo di passaggio

Nella mattinata di ieri, lunedì 12 agosto, è stato notato da un passante che ha visto l’auto ribaltata non lontano dalla carreggiata. Luigi era ancora seduto al posto di guida, ma ormai senza vita. Gli operatori sanitari hanno solo potuto constatarne il decesso. Ora con l’autopsia si proverà a capire se l’uomo sia stato vittima di un malore.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente