Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Ciotole avvelenate per i gatti: la crudeltà dell’uomo
Cronaca Fuori zona -

Ciotole avvelenate per i gatti: la crudeltà dell’uomo

A Biella qualcuno ha tentato di uccidere gli animali, curati dai residenti del posto.

ciotole avvelenate

Ciotole avvelenate in una via cittadina: sono state scoperte al Vandorno.

Ciotole avvelenate

Topicida e puntine da disegno messi nel cibo destinato ai gatti. È il crudele gesto commesso al Vandorno, a Biella. Lo riporta La Nuova Provincia di Biella. Nella zona vivono otto gatti, curati dai residenti. Qualcuno ha cercato di fare loro del male mettendo del veleno e delle puntine all’interno delle loro ciotole. Sull’accaduto indagano ora i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente