Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Contrabbando di auto tra Italia e Svizzera
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Contrabbando di auto tra Italia e Svizzera

Scoperta una Bmw di grossa cilindrata che viaggiava senza autorizzazione

Guidava un’auto con targa svizzera in Italia e la Finanza l’ha fermato per contrabbando. L’operazione è stata messa a segno dall’Ufficio delle Dogane del Verbano-Cusio-Ossola in collaborazione con i militari della Compagnia Guardia di Finanza di Verbania. Al confine di Piaggio Valmara i militari hanno sottoposto a sequestro per contrabbando una autovettura BMW modello X3 con targa elvetica condotta da un cittadino comunitario, in quanto sprovvisto di specifica autorizzazione dell’autorità doganale alla circolazione nel territorio dell’Unione Europea.

Articolo precedente
Articolo precedente