Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Dopo l’incendio allarme aria: una fabbrica manda gli operai a casa
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Dopo l’incendio allarme aria: una fabbrica manda gli operai a casa

Dopo sei giorni l’incendio in alta Valsessera è sotto controllo. L’azione di mercoledì con ben tre Canadair in volo è stata determinante.

Dopo sei giorni l’incendio in alta Valsessera è sotto controllo. L’azione di mercoledì con ben tre Canadair in volo è stata determinante. Ora si monitora la situazione, ma intanto il problema è il fumo.
Proprio mercoledì notte un’azienda triverese ha deciso di mandare a casa gli operai del turno di notte. Troppo fumo per stare nello stabilimento. E anche il sindaco di Pray Gian Matteo Passuello ha lanciato l’allarme: «Il problema si accentua nelle ore notturne e del mattino. La stratificazione di fumo nel fondo valle è causato dalle basse temperature e dalla mancanza di vento. Per le zone maggiormente soggette al fenomeno seguire le indicazioni evidenziate. In caso di difficoltà respiratorie rivolgersi al medico o al 118 emergenza sanitaria».
Ora si spera che la situazione torni alla normalità, purtroppo il meteo continua a dare giornate fredde ma soleggiate che non aiutano a purificare l’aria.

Articolo precedente
Articolo precedente