Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Il bar emetteva scontrini ma non presentava alcuna dichiarazione
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Il bar emetteva scontrini ma non presentava alcuna dichiarazione

A seguito di normali controlli finalizzati al riscontro del regolare pagamento delle imposte, le Fiamme Gialle vercellesi hanno controllato un bar del Vercellese, la cui titolare emetteva si gli scontrini fiscali ma “dimenticava” di presentare la dichiarazione dei redditi annuale. I successivi riscontri in caserma hanno infatti permesso di accertare che l’attività, dal 2011 al 2014, era totalmente sconosciuta al fisco.
I finanzieri hanno quindi ricostruito il volume d’affari dell’evasore sulla base sia degli acquisti effettuati dalla ditta, sia degli scontrini emessi: si è così potuto constatare un imponibile non dichiarato a tassazione pari a 335mila euro, oltre ad un’Irap per 11mila euro ed un Iva evasa stimata di 45mila euro.

Articolo precedente
Articolo precedente