Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Infortunio e valanga: doppio intervento per il Soccorso Alpino
Cronaca Fuori zona -

Infortunio e valanga: doppio intervento per il Soccorso Alpino

I tecnici, intervenuti per aiutare uno scialpinista, hanno trovato dei reperti vicino a una valanga.

infortunio e valanga

Infortunio e valanga: il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese in azione a Sauze di Cesana, in provincia di Torino.

Infortunio e valanga: il primo recupero

Al Colle della Ramiere, nel territorio del Comune di Sauze di Cesana, in provincia di Torino, uno scialpinista è caduto. È stato quindi soccorso per sospetta frattura femore intorno a quota 2850 metri. L’allarme è scattato intorno alle 8.45 ed è stata inviata sul posto un’eliambulanza del 118 per il recupero.

I reperti

Durante il volo di rientro, il tecnico del Soccorso alpino a bordo ha notato dei reperti abbandonati alla base di una valanga non recente. È stato recuperato un casco con attaccata una telecamera, consegnata ai Carabinieri. I video contenuti non hanno mostrato alcunché di rilevante.

Le ricerche

Con l’elicottero dei Vigili del Fuoco è stata comunque portata sul posto una squadra mista Soccorso Alpino civile e Soccorso Alpino della Guardia di Finanza. La valanga è stata bonificata con Artva e sondaggio senza che emergesse alcun ritrovamento. Alle 14.30 le squadre sono rientrate a valle sugli sci.

Immagine di repertorio

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *