Seguici su

Cronaca

L’anziana è morta ma la badante vuole restare in casa

Pubblicato

il

Una badante di origine ucraina ha litigato con i familiari di una donna che assisteva: avrebbe voluto restare nella casa

Un caso curioso accaduto a Cossato. Una badante di origine ucraina che pretendeva di restare nella casa dove aveva vissuto per tanto tempo assieme all’anziana che accudiva. Peccato che adesso la donna sia morta, e i parenti non sono dell’idea di continuare a ospitare la badante. L’altro giorno c’è stato un battibecco piuttosto accesa, finché i familiari hanno chiamato i carabinieri: e l’ucraina alla fine si è lasciata accompagnare alla stazione.