Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Ladro 73enne tenta un colpo ma finisce al pronto soccorso
Cronaca Fuori zona -

Ladro 73enne tenta un colpo ma finisce al pronto soccorso

Un topo d'appartamento vercellese è caduto da un muro mentre fuggiva dopo essersi imbattuto nel proprietario della casa.

furto in un'abitazione

Ladro 73enne residente nel Vercellese tenta un colpo a Valtournenche: ma cade da un muro e finisce al pronto soccorso

Ladro 73enne tenta il colpo ma si trova davanti il padrone di casa

Alla non più giovane età di 73 anni non ha ancora perso il vizio. Un ladro residente nel Vercellese, personaggio ben noto alle forze dell’ordine, è però finito al pronto soccorso dopo un colpo tentato in una casa a Valtournenche, in Valle d’Aosta. Approfittando del buio, l’uomo aveva deciso di razziare un’abitazione che credeva deserta. Aveva già forzato una finestra e stava per entrare quando si è trovato di fronte il proprietario, allarmato per il rumore. A questo punto il ladruncolo ha fatto dietro front ed è fuggito. Ma nel buio non ha visto bene dove metteva i piedi, e ha fatto un volo di almeno quattro metri, precipitando già da un muro e non riuscendo più a muoversi. E’ stato il padrone di casa a chiamare i carabinieri. Il ladro è finito al pronto soccorso, ma anche agli arresti. Quello dei furti in appartamento è un problema che in questi giorni è particolarmente allarmante in Valsessera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente