Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Minaccia di morte la figlia: arrestata
Cronaca Gattinara e Vercellese -

Minaccia di morte la figlia: arrestata

La donna, una 35enne residente a Vercelli, pochi mesi fa aveva aggredito dei poliziotti.

minaccia di morte

Minaccia di morte la figlia diciannovenne: arrestata una trentacinquenne dominicana.

Minaccia di morte la figlia

Sotto l’effetto di droghe e alcool, avrebbe minacciato di morte la figlia diciannovenne, brandendo un coltello da cucina. Una donna di 35 anni di origine dominicana è stata arrestata dalla polizia di Vercelli. Lo riporta Prima Vercelli. A presentarsi in Questura è stata la stessa figlia, scossa e preoccupata.

L’aggressione

La donna era già sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di firma dopo un primo arresto, avvenuto a dicembre. In quel caso, la polizia era intervenuta in casa sua durante un’accesa lite della donna con il marito. La 35enne aveva colpito gli agenti con calci, pugni, morsi e graffi, per poi minacciarli con un coltello. Era stata quindi arrestata per resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

In carcere

In seguito alla denuncia della figlia, le indagini della squadra mobile hanno portato a una richiesta di aggravamento della misura cautelare in atto. Martedì è stata quindi disposta la custodia cautelare in carcere e in serata la donna è stata portata nella casa circondariale di Vercelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente