Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Muore sulle giostre a 21 anni, donerà gli organi
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Muore sulle giostre a 21 anni, donerà gli organi

La zona di Verbania sconvolta per la tragedia che ha colpito una giovane operatrice sociale

E’ morta l’altro ieri a 21 anni mentre era al luna park con un gruppo di ragazzi disabili seguiti dai servizi sociali. Samanta Simeoni era una tirocinante da qualche mese, e aveva scelto il Consorzio servizi sociali in base al proprio corso di studi. La tragedia è accaduta sul “tappeto volante”, una delle attrattive del parco di Verbania: la ragazza si è improvvisamente accascita durante un momento di divertimento con i suoi assistiti, e non c’è stato più nulla da fare.

Ora la famiglia ha consentito l’espianto delle cornee: grazie a Samantha, qualcuno potrà tornare a vedere il mondo. Poi verrà anche eseguita l’autopsia per capire da cosa è stato determinato il malore che ha ucciso la giovane in pochi istanti. Ieri i giostrai hanno tenuto chiuso il luna park in segno di partecipazione al lutto.

Articolo precedente
Articolo precedente