Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Omicidio Trecate: l’assassino si costituisce
Cronaca Novarese -

Omicidio Trecate: l’assassino si costituisce

"Ho trovato mia moglie priva di vita", ha detto questa mattina al 118, ma quando i carabinieri sono arrivati sul posto si è consegnato senza opporre resistenza.

Omicidio Trecate: l’assassino si costituisce. Ennesimo episodio di femminicidio nel Novarese, e secondo caso di omicidio a Trecate.

Omicidio Trecate: l’assassino si costituisce

Un litigio violento e poi l’uccisione. E’ drammatica la storia che arriva da Trecate. Lei, Barbara Grandi, 39 anni, è stata assassinata dal marito di 30. E’ accaduto nella mattina di oggi, mercoledì 20 novembre, in una palazzina popolare. A chiamare i soccorsi è stato proprio l’uomo. “Ho trovato mia moglie priva di vita”, ha detto questa mattina al 118, ma quando i carabinieri sono arrivati in via Sanzio si è consegnato senza opporre resistenza.

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente