Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Resta impigliato all’elicottero: muore dopo un volo di 400 metri
Cronaca Fuori zona -

Resta impigliato all’elicottero: muore dopo un volo di 400 metri

Tragico incidente sul monte Miravidi: un maestro di sci ha perso la vita.

resta impigliato

Resta impigliato all’elicottero: un maestro di sci francese ha perso la vita precipitando nel vuoto.

Resta impigliato all’elicottero

Drammatico incidente ieri sul monte Miravidi, fra la Valle d’Aosta e la Francia. Un maestro di sci di 43 anni, francese, è morto dopo essere rimasto impigliato all’elicottero da cui era appena sceso. La caduta, di circa 400 metri, gli è stata fatale.

La zona

Il 43enne era insieme ad altri colleghi per un’attività formativa di eliski. L’elicottero li aveva caricati nei pressi di La Thuile per poi portarli sulla punta del Miravidi, a oltre tremila metri di quota. Da lì avrebbero dovuto scendere sul versante italiano.

La dinamica

Secondo la ricostruzione, dopo essere sceso dall’elicottero, l’uomo sarebbe rimasto impigliato nel velivolo, poi decollato. Dopo pochi secondi, il 43enne è precipitato nel vuoto. La salma è stata recuperata e portata a valle. Sull’accaduto è stata disposta un’indagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente