Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Rogo in campagna: dopo la moglie muore anche il marito
Cronaca Fuori zona -

Rogo in campagna: dopo la moglie muore anche il marito

I due stavano bruciando sterpaglie: poi la tragedia.

Rogo in campagna: dopo la moglie muore anche il marito. I due stavano bruciando sterpaglie: poi la tragedia.

Rogo in campagna: dopo la moglie muore anche il marito

E’ morto dopo quattro giorni di agonia Sergio Gaio, 74 anni, l’uomo che domenica scorsa aveva riportato ustioni a circa il 70 per cento del corpo, nel tentativo di salvare la moglie (poi deceduta), Gabriella Ghirardo, 73 anni, divorata dal fuoco di alcune sterpaglie di pulitura in campagna sulle alture di Imperia. Lo riporta Prima la Riviera.

L’incidente

Stando a quanto finora ricostruito, sembra che i due coniugi, residenti nel Torinese, stessero bruciando delle sterpaglie, quando il fuoco è scappato di mano. Nel tentativo di spegnere le fiamme la donna è stata come inghiottita dal fuoco e così anche il coniuge, che ha cercato di portarla in salvo. Alla fine è intervenuto il figlio.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco col personale sanitario e i carabinieri, quest’ultimi impegnati nella ricostruzione del tragico incidente. Indagini sono tuttora in corso per ricostruire l’intera vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *