Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Sassi dal cavalcavia centrano un’auto: identificati cinque minorenni
Cronaca Fuori zona -

Sassi dal cavalcavia centrano un’auto: identificati cinque minorenni

L'altra settimana avevano colpito una Toyota Yaris con un masso di otto chili. "L'abbiamo fatto perché ci annoiavamo".

Sassi dal cavalcavia centrano un’auto: identificati cinque minorenni. L’altra settimana avevano colpito una Toyota Yaris con un masso di otto chili. “L’abbiamo fatto perché ci annoiavamo”.

Sassi dal cavalcavia centrano un’auto: identificati cinque minorenni

Sono stati cinque ragazzi di età compresa tra il 14 e i 16 anni. Sono loro che l’altra settimana hanno centrato una Toyota Yaris in transito sulla tangenziale di Torino con un masso di otto chili lanciato da un cavalcavia. Per fortuna, il grosso sasso non ha centrato il parabrezza, conficcandosi invece sul cofano.

L’hanno fatto per noia: ma rischiano il tentato omicidio

Come riporta l’Ansa, “alla polizia stradale, che hanno lavorato in collaborazione con i carabinieri, i cinque minorenni, tutti residenti nella zona, avrebbero detto di averlo fatto per noia. Nel corso dell’indagini è emerso che il gruppo, che faceva uso di cannabis, spesso si ritrovava nelle vicinanze dei cavalcavia autostradali, che raggiungevano in bicicletta. Altri sassi sono stati lanciati nei successivi giorni, sempre nello stesso tratto autostradale. I cinque ora rischiano un’accusa di tentato omicidio”.
LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *