Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Scialpinista precipita dalla cima della montagna: morto un 50enne
Cronaca Fuori zona -

Scialpinista precipita dalla cima della montagna: morto un 50enne

Tragedia sulla punta Collerin, nel Torinese. Giornata nera sulle montagne.

scialpinista precipita

Scialpinista precipita dalla Punta Collerin, a Balme, in provincia di Torino. Il Soccorso Alpino non ha potuto fare altro che recuperare la salma senza vita.

Scialpinista precipita dalla montagna

Un altro incidente mortale in montagna si è consumato nella mattinata di domenica 24. Intorno alle 11 una persona ha assistito alla caduta di uno scialpinista dalla cima della punta Collerin, nel Torinese, e dopo essere sceso a valle per trovare segnale telefonico ha dato l’allarme. La vittima è precipitata sul lato est della montagna, verso l’Italia.

L’eliambulanza

Sul posto è intervenuto l’elicottero del 118. I tecnici hanno scorto la salma circa cento metri al di sotto della punta della montagna. Purtroppo, i sanitari hanno potuto soltanto constatare il decesso dello scialpinista. Il corpo è stato recuperato e affidato ai carabinieri. Secondo le prime informazioni, si tratterebbe di un 50enne residente a San Maurizio Canavese.

Infortuni

Un’altra scialpinista è precipitata nella mattinata di domenica dalla Punta Ondezana, a Locana, nel Torinese. L’equipe dell’elisoccorso del 118 ha recuperato la donna e l’ha trasportata in ospedale. Nel corso della giornata sono state recuperate anche due persone con sospette fratture alle gambe nel Vallone del Rio Toglie, comune di Viù, e al Santuario della Vaccherezza, comune di Condove. In entrambi i casi è intervenuta l’eliambulanza 118.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *