Seguici su

Cronaca

Si fa di crack, poi violenta per ore sua madre

Pubblicato

il

Si fa di crack e in preda alle allucinazioni violenta sua mamma. Una storia sconvolgente che arriva da Torino. La donna portata in un centro antiviolenza

Si fa di crack e aggredisce sua madre

Una storia sconvolgente. Siamo a Torino, dove una donna ha denunciato alle forze dell’ordine di essere stata aggredita e violentata per ore da suo figlio. Questi era caduto in preda ad allucinazioni provocate dal consumo di crack. La polizia e la procura della Repubblica stanno ancora indagando. Il giovane si è professato innocente e non darebbe alcuna spiegazione dell’accaduto. La donna ha 50 anni ed è stata portata al centro antiviolenza dell’ospedale Sant’Anna. La vicenda è stata ripresa anche da Notizia Oggi Vercelli.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *