Cronaca Gattinara e Vercellese -

Spari vicino alle case tra Curino e Brusnengo

Diverse le segnalazioni ricevute dai carabinieri.

spari vicino

Spari vicino alle case: richiesto più volte l’intervento dei carabinieri.

Spari vicino alle case

Ancora tante segnalazioni di spari troppo vicini alle case nelle zone di Brusnengo, Curino e Roasio. Soprattutto per coloro che abitano vicino ai boschi, tanti gli spari sentiti in seguito all’apertura della stagione della caccia. Continuano con cadenza giornaliera le richieste di intervento ai carabinieri da parte di cittadini che si lamentano degli spari troppo vicini alle case, in contrasto dunque con le norme che regolano la caccia.

LEGGI ANCHE: Spari ad Arborio, era un anziano che ha preso a fucilate una nutria

A Brusnengo

Casi analoghi sono avvenuti a Brusnengo (con la segnalazione ai militari dell’Arma da parte di un residente di 49 anni) e nelle frazioni Rongio e Cacciano di Curino. In entrambi i casi sono intervenuti i Carabinieri forestali del comando di Pray, ma non hanno trovato più nessuno, né cacciatori né auto che ormai si erano spostate in un’altra zona.

A Mortigliengo

Nella zona del Mortigliengo invece altra segnalazione per un gruppo di cacciatori che era entrato in una proprietà privata. Il titolare è uscito di casa e ha fatto presente la cosa, nel frattempo però aveva chiamato i carabinieri. A quel punto i cacciatori si sono scusati e sono tornati indietro, al proprietario non è restato altro che annullare la richiesta di intervento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *