Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Truffa da 5mila euro nel Vercellese con il finto avvocato
Cronaca Fuori zona -

Truffa da 5mila euro nel Vercellese con il finto avvocato

Anziana ha racimolato ori e soldi per consegnarli alla finta avvocatessa.

anziani curino

Truffa da 5mila euro nel Vercellese con la tecnica del finto avvocato.

Truffa da 5mila euro

L’anziana zia ha ricevuto una chiamata:«Suo nipote ha avuto un incidente. E’ trattenuto in questura. Per liberarlo con la cauzione servono 5 mila euro». E così l’anziana allarmata ha deciso di tirare fuori i risparmi che aveva in casa, qualche oro. Poco dopo è arrivata a suonare alla porta una donna tutta ben vestita che si è presentata come collaboratrice dell’avvocato. Ha preso i soldi ed è sparita. Solo in un secondo momento ha capito che era una truffa, ovvero quando è riuscita a mettersi in contatto con il nipote.

LEGGI ANCHE Finto avvocato, truffate 43 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente