Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Uomo ucciso a coltellate: arrestata la domestica
Cronaca Fuori zona -

Uomo ucciso a coltellate: arrestata la domestica

Antonio Amicucci colpito più volte al petto e trovato in un lago di sangue.

Uomo ucciso a coltellate: arrestata la domestica. Antonio Amicucci colpito più volte al petto e trovato in un lago di sangue.

Uomo ucciso a coltellate: arrestata la domestica

E’ stato trovato nella mattinata di ieri, mercoledì 24 novembre, in un lago di sangue. Sul petto ferite che non lasciavano dubbi: era stato colpito più volte con un’arma da taglio. Per Antonio Amicucci, pensionato 68enne di Novara, i soccorritori non hanno potuto fare nulla.

Erano stati i vicini di casa a dare l’allarme dopo aver sentito urla provenire dal suo alloggio.
LEGGI ANCHE: Coltellate al padre: 27enne arrestato per tentato omicidio

L’arresto della domestica

Nel pomeriggio è stata arrestata una donna di origine albanese che lavorava come domestica dalla vittima. Non è tuttavia ancora chiaro che cosa sia accaduto. Pare però accertato che ieri mattina la donna fosse nella casa del pensionato al momento del delitto: forse un raptus improvviso si è scatenato in lei a seguito di un diverbio.

Le indagini proseguono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *