Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Urna cineraria rubata quattro anni fa spunta nei boschi
Cronaca Fuori zona -

Urna cineraria rubata quattro anni fa spunta nei boschi

A ritrovarla un agricoltore di Roppolo che stava ripulendo il proprio terreno.

Urna cineraria spunta nei boschi dopo il furto di quattro anni fa.

Urna cineraria

E’ stata trovata nei boschi quasi per caso una urna cineraria rubata quattro anni dalla casa di un ex carabiniere. E’ successo a Roppolo un agricoltore stava effettuando alcuni lavori di disboscamento. E dal terreno è spuntata una urna cineraria con ancora il nome della defunta. Ha consegnato subito tutto ai carabinieri che hanno proceduto a restituirla al legittimo proprietario. L’urna era stata trafugata quattro anni fa dai ladri durante un furto, pensando forse che fosse un oggetto di valore per poi essere abbandonata nei boschi a poca distanza dall’abitazione.

 

LEGGI ANCHE: Tempio crematorio di Biella, trovate ceneri diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente