Notizia Oggi Borgosesia > Cultura e turismo > GALLERY: a Gattinara una festa di sport e solidarietà con il Memorial Lamolinara
Cultura e turismo Borgosesia e dintorni -

GALLERY: a Gattinara una festa di sport e solidarietà con il Memorial Lamolinara

Venti squadre in campo, alla fine ha vinto Planet Win 365

Giornata di sport, amicizia e solidarietà lo scorso fine settimana a Gattinara in occasione del quarto torneo di calcio a cinque “Memorial Franco Lamolinara”, che si è svolto all’Accademia dello sport. Sono state venti le squadre che hanno partecipato: Planet Win 365, Eporadio Soccer Team, 50 Cent, Brothers, I Matoch del Moderno, Quelli di Ghemme, Corda ad Bur, Bar Charlie Brown, Ottica Zonco, Ncf, Caffè del centro, Ac Ughe, Real Doppio Malto, Fermata 17, Seven Boys, Succhiatori di lumache, Tabina Balabiot, Pro Secco, Bloody Mary Cafè e Tabina Pestafiocca. Le squadre si sono date battaglia in tutto l’arco della giornata in più di 40 partite da 20 minuti ciascuna sul campo interno del palazzetto e su quello di erba sintetica all’esterno.

La finale ha visto scontrarsi squadra del “Planet WIn 365” contro “I Matoch del Moderno”, con il trionfo della prima. La squadra vincitrice inoltre ha avuto in premio la qualificazione per partecipare alle finali nazionali “24H” a Cesena, il 3 settembre. Il premio del miglior capocannoniere è stato vinto da Marco Briola della squadra Planet Win 365, che consiste nella possibilità di poter vedere un allenamento della squadra di seria A del Milan a Milanello nella prossima stagione. Il miglior portiere è risultato Simone Ficarra sempre della Planet Win 365. Premio fair play a Enrico D’Anela del gruppo I Matoch del Moderno. Il premio per miglior spirito di gruppo alla squadra della Tabina Balabiot.

Altri premi anche per i non giocatori sono stati messi in palio dai commercianti, dalle associazioni e dalle cantine vitivinicole gattinaresi, (tra tutti anche le magliette di Francesco Totti e di Lorenzo Filippini della Pro Vercelli autografata dalla squadra, e maglie del Milan, Inter e Juventus). Il pranzo per i calciatori e per le famiglie e l’aperitivo della presentazione del torneo è stato curato dal gruppo alpini di Gattinara. Tutto il ricavato della manifestazione è stato devoluto dall’associazione Abc Franco Lamolinara per aiutare determinate famiglie in difficoltà economica gattinaresi.

Articolo precedente
Articolo precedente