Notizia Oggi Borgosesia > Senza categoria > Ghemme, addio a nonna Irma: aveva 103 anni
Senza categoria Novarese -

Ghemme, addio a nonna Irma: aveva 103 anni

Aveva lavorato per diversi anni come operaia alla filatura Crespi

 Ghemme ha dato l’addio alla decana Irma Rovellotti. La donna che lo scorso 31 maggio aveva compiuto 103 anni si è spenta nel suo paese natio. Il funerale di Rovellotti, che lascia il figlio Gianfranco, è stato celebrato pochi giorni fa nella chiesa parrocchiale, quindi la salma è stata tumulata nel cimitero del paese.

Come tante altre ghemmesi, anche Irma aveva lavorato per diversi anni come operaia alla filatura Crespi. In quegli anni era solita arrivare allo stabilimento a piedi e con qualsiasi condizione meteorologica. E fino a non molti anni fa non era raro vederla in giro con in mano la borsa per fare la spesa. Si era occupata per un po’ di tempo anche dell’orto. Negli anni ‘30 aveva sposato Aldo Piantavigna, fratello di Pierino, che era il nonno di Alessandro Francoli, presidente delle omonime distillerie. E dal matrimonio era nato il figlio Gianfranco. Nel 2014, in occasione del suo centesimo compleanno, aveva ricevuto la visita e un omaggio floreale da parte del neo eletto sindaco Davide Temporelli, che in quell’occasione sul suo profilo Facebook l’aveva definita “dinamica e spigliata”.

Articolo precedente
Articolo precedente