Seguici su

Cronaca

Uomo di Valdilana dovrà restituire 7mila euro di reddito di cittadinanza

Aveva trovato lavoro ma non l’aveva comunicato all’Inps.

Pubblicato

il

Uomo di Valdilana dovrà restituire 7mila euro di reddito di cittadinanza. Aveva trovato lavoro ma non l’aveva comunicato all’Inps.

Uomo di Valdilana dovrà restituire 7mila euro di reddito di cittadinanza

Un uomo di 34 anni residente a Valdilana è stato denunciato per non aver comunicato, al fine di conservare i requisiti per la percezione del beneficio del reddito di cittadinanza, variazioni del reddito.

Aveva trovato lavoro

In particolare, l’uomo aveva iniziato a lavoprare come coadiuvante familiare, percependo regolare stipendio. Ma questo mutamento della sua situazione economica non era stato comunicato, per cui continuava anche a percepire il reddito di cittadinanza pur non avendone diritto. Ora dovrà restituire all’Inps una somma di circa 7mila euro.

L’indagine è stata portata avanti dsai carabinieri.

1 Commento

1 Commento

  1. Ardmando

    3 Dicembre 2023 at 8:29

    Una delle “trovate” più disastrose dei passati Governi, uno scempio di illegalità e inefficienza, tipiche della setta travestita da partito che aveva ordito queta mostruosità.

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *