Seguici su

Sport

Barberi Valsesia Basket raggiunge il primo posto dopo la vittoria con Trecate

Pubblicato

il

Barberi Valsesia Basket raggiunge il primo posto.

Barberi Valsesia Basket

Lo aveva detto il coach Francesco Gagliardini di Barberi Valsesia Basket pochi giorni fa nel consueto commento pre partita “ Trecate è una squadra da non sottovalutare, anche se la classifica non gli rende grande onore, stanno mettendo in difficoltà tutte le squadre che incontrano. Il ritmo difensivo e la pressione sono la loro principale caratteristica, da cui prendono grande energia. All’andata siamo andati in difficoltà proprio contro la loro intensità, dovremo essere bravi”.  E così, a distanza di poche ore, queste parole sono risultate davvero profetiche: Basket Club Trecate è veramente una squadra che non molla mai, intensa, aggressiva, molto fisica ed energica e ieri sera ha davvero messo in difficoltà la compagine di Barberi Basket Borgosesia, che nei primi due quarti ha sofferto la pressione offensiva degli avversari. Dopo la pausa lunga l’inerzia sembra cambiare ma i ragazzi di coach Petricca reagiscono con grande determinazione e combattono punto a punto. E’ solo nell’ultimo periodo che i valsesiani aumentano finalmente la pressione difensiva e l’intensità offensiva  e negli ultimi minuti allungano il gap con i canestri di Santarossa e Picazio, costringendo i novaresi ad alzare bandiera bianca. Barberi Valsesia Basket infila la terza vittoria consecutiva che vale il primo posto in classifica generale, ma onore agli avversari che hanno dimostrato una grande prova di carattere.

LEGGI ANCHE: Pierpaolo Picazio diventa papà, gli auguri di Barberi Basket Borgosesia

Il commento post gara di coach Francesco Gagliardini : ” Siamo andati in difficoltà esattamente come all’andata, Trecate è stata brava ad alternare ogni tipo di difesa per mandarci fuori giri. Nei primi due quarti, poi, abbiamo concesso tanto, soprattutto a rimbalzo e abbiamo fatto fatica a prendere ritmo. Sicuramente abbiamo approcciato la partita nel modo sbagliato, per questo torneremo in palestra a lavorare forte per chiudere bene il finale di campionato. Mancano 3 partite che valgono come 3 finali. Nonostante tutto, vittoria importante quella di ieri sera”.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *