Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Borgo calcio in crisi nera: ottava sconfitta consecutiva
Sport Borgosesia e dintorni -

Borgo calcio in crisi nera: ottava sconfitta consecutiva

Il Legnano in dieci segna 4 gol al Borgo. I padroni di casa in vantaggio su rigore e con un uomo in più dopo appena 15’ crollano ancora una volta.

Borgo calcio in crisi nera. Continua l’agonia granata, ora allenata da Stefano Rossini.

Borgo calcio in crisi nera: ottava sconfitta consecutiva

Contro il Legnano, nessuna buona nuova: ottava sconfitta consecutiva (l’undicesima nelle ultime dodici uscite), nonostante la partita si fosse messa in discesa per i granata. Dopo 17 minuti, infatti, la squadra di Stefano Rossini era in vantaggio e gli avversari in dieci uomini a causa dell’espulsione di Brusa.

E invece i lilla (con l’ex atalantino Sgrò in panchina al posto dell’esonerato Lucio Brando) nei 75 minuti in inferiorità numerica hanno segnato 4 gol. E due li ha infilati l’ex Gasparri, giusto per non smentire una vecchia regola del calcio.

Lo scacchiere tattico

Per il recupero dell’ottava giornata, mister Rossini schiera i ragazzi del presidente Pizzi con il 4-3-3. Barlocco in porta è protetto da Cortinovis, Confalonieri, Bajic (al suo esordio assoluto dopo essere stato prelevato in settimana dalla Marignanese) e Baiardi. In cabina di regia c’è Matera con ai suoi lati Pettinaroli e Rizzo. In attacco il tridente è Bramante-Aloia (capitano per l’occasione) -Perego.

Sull’altro fronte ecco il 4-2-3-1 di Sgrò. In porta c’è Russo. Difesa formata da Ortolani, Brusa, Nava e De Stefano. In mediana ci sono Di Lernia (altro ex) e Ronzoni. Sulla trequarti spazio a Bingo, Gasparri e Radaelli, mentre l’unica punta è Cocuzza.

LEGGI ANCHE: Borgo calcio tre sconfitte nelle ultime tre gare: ora è quartultimo

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *