Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Borgosesia calcio spera nel ripescaggio in serie D
Sport Borgosesia e dintorni -

Borgosesia calcio spera nel ripescaggio in serie D

La società valsesiana al lavoro per presentare la documentazione entro le 14 di mercoledì 14 luglio.

Borgosesia calcio spera nel ripescaggio per ottenere la riammissione alla quarta serie calcistica nazionale.

Borgosesia calcio spera nel ripescaggio

I punti conquistati sul campo (30 in 38 partite) sono stati pochini, tanto da condannare la squadra alla retrocessione. Ma il Borgosesia spera di poter essere comunque ai nastri di partenza della serie D 2021-2022, grazie al ripescaggio. La società, digerita l’amarezza per un campionato difficile sotto tanti punti di vista, si è messa subito al lavoro per preparare le “carte” da presentare al Dipartimento Interregionale della Lega dilettanti. L’obiettivo sarà proprio ottenere la riammissione alla quarta serie calcistica nazionale.

La documentazione, accompagnata dal versamento della quota di iscrizione al campionato (19mila euro) andrà inviata a partire da mercoledì 7 luglio e fino alle ore 14 di mercoledì 14.

Quota 166 squadre

Il numero fatidico è proprio 166. Attualmente, infatti, le squadre aventi diritto a partecipare alla prossima serie D sono 171, le 139 che hanno mantenuto la categoria, più le 8 retrocesse dalla serie C e le 24 promosse dall’Eccellenza. Questo numero potrà scendere fino a 166 e solo se le iscritte saranno di meno (contando eventuali rinunce, fusioni o esclusioni), si procederà ai ripescaggi. Il Borgo deve dunque sperare innanzitutto che da qui alla scadenza dei termini per l’iscrizione ci siano più di 5 società che decidano di rinunciare o che non ne abbiano i requisiti.

La tabella punteggi

Per stabilire le priorità tra le società che presenteranno domanda di ripescaggio, il dipartimento stilerà un’apposita classifica basata su una serie di parametri contenuti in una tabella punteggi, che tiene conto di diversi fattori (bacino d’utenza; meriti; diritti e valori sportivi; volume dell’attività giovanile; meriti disciplinari; valutazione dell’impianto di gioco e di eventuali penalizzazioni subite nel corso dell’ultimo campionato). Stando alla tabella, il Borgosesia dovrebbe riuscire a raccogliere tra i 50 e i 60 punti (ma alcuni parametri al momento non sono ancora disponibili).

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *