Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > A Gattinara il centro estivo apre le iscrizioni: attività fino a settembre
Attualità Gattinara e Vercellese -

A Gattinara il centro estivo apre le iscrizioni: attività fino a settembre

È stato organizzato dal Comune con l’Accademia dello sport, seguendo il modello collaudato con successo nel 2020.

Centro estivo a Gattinara apre le iscrizioni. Sarà diviso in gruppi, con attività fino al 3 settembre.

A Gattinara il centro estivo apre le iscrizioni

Si aprono le iscrizioni per il centro estivo organizzato dal Comune con l’Accademia dello sport di Gattinara. Anche quest’anno seguirà la formula della divisione “in gruppetti”, in diverse location della città. Come lo scorso anno le attività proseguiranno per tutto agosto, fino agli inizi di settembre.

Formula che vince, non si cambia

«Quello dello scorso anno è stato un modello vincente», dicono gli organizzatori. Le disposizioni previste dal 2020 hanno infatti imposto un completo ripensamento dei centri estivi per i ragazzi, mettendo come vincolo il distanziamento sociale, «e così sono stati previsti piccoli gruppi in diversi punti della città. Verrà garantito lo svolgimento del centro estivo in piena sicurezza, dando ampio spazio all’attività educativa e al divertimento per i ragazzi».

Un’opportunità per le famiglie

Le iscrizioni partono da giovedì 3 maggio, dalle 17.30 alle 19, al palazzetto dello sport nei giorni feriali, oppure telefonando al numero 342.6989.788. «Il centro estivo – commenta il sindaco Daniele Baglione – rappresenta un’opportunità importante non solo per i ragazzi, ma anche per le famiglie che lavorano e non possono seguire i figli durante il giorno».

Fino al 3 giugno

Prosegue il sindaco: «Visto il riscontro positivo ottenuto la scorsa estate e grazie alla collaborazione dell’Accademia dello Sport, con le idee nuove che abbiamo messo in campo in sicurezza abbiamo deciso di riproporlo dal 14 giugno al 3 settembre. Lavorando insieme si ottengono grandi risultati ed è quello che tutti contiamo di fare per i nostri ragazzi e per la nostra comunità».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *