Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Adotta canna d’organo: iniziativa per la chiesa di San Giacomo
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Adotta canna d’organo: iniziativa per la chiesa di San Giacomo

Prosegue la raccolta fondi per il restauro dell'antico strumento musicale

adotta canna

Adotta canna d’organo raccolta fondi per restaurare lo strumento musicale della chiesa di San Giacomo.

Adotta canna d’organo l’iniziativa

Proseguono le “adozioni” per l’organo della chiesa di San Giacomo. “Adotta anche tu una canna d’organo” è il nome dell’evento organizzato dalla confraternita della Santissima Trinità. L’obiettivo è far fronte alle spese sostenute per la sistemazione dell’antico strumento musicale conservato all’interno della chiesa di Varallo Vecchio. Il lavori sono stati inaugurati lo scorso novembre con un concerto e una messa solenne. L’evento ha fin da subito raccolto il favore di tanti benefattori che hanno preso e continuano a prendere parte all’iniziativa adottando una canna d’organo.

I numeri

«Siamo davvero molto soddisfatti – commentano i membri della Confraternita – la gente ha accolto con favore il nostro appello e ci aiuta. A oggi sono state adottate 190 canne d’organo e la cosa rappresenta un buon risultato. Certo il numero totale delle canne ammonta a 535 ma apprezziamo molto lo sforzo fatto dai fedeli che hanno contribuito ed entro la fine dell’anno contiamo di saldare il conto dell’impresa, la ditta “Marzi Italo” di Pogno, che si è occupata della risistemazione dell’organo. Nel frattempo speriamo che altre persone si uniscano e ci aiutino. Il numero è alto e si fa quasi fatica a immaginare che lo strumento ne contenga così tante, alcune sono davvero molto piccole».

Un benefattore ha dato un contributo straordinario.

Per contribuire

Chi volesse contribuire può ancora farlo acquistando le rimanenti canne al prezzo di 25 euro l’una la domenica o durante le festività dopo le funzioni religiose o rivolgendosi direttamente al priore Giorgio Malvestito. La confraternita ora si sta preparando per la festa della Santissima Trinità che si svolgerà domenica 27 maggio e per la quale si terrà un concerto in chiesa al quale prenderanno parte cori della zona e corali provenienti da altre regioni italiane limitrofe al Piemonte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente