Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Al Reload festival di Biella anche Francesca Michielin e la Municipàl
Attualità Fuori zona -

Al Reload festival di Biella anche Francesca Michielin e la Municipàl

Appuntamento da giovedì 15 a domenica 18 luglio al parco Eunice Kennedy Shriver. Prenotazione caldamente consigliata.

Svelati i cinque artisti che si esibiranno al Reload festival di Biella dal 15 al 18 luglio.

Reload festival di Biella, ecco gli artisti

Conto alla rovescia per il Reload festival, che si svolgerà a Biella (Sempre al parco Eunice Kennedy Shriver) da giovedì 15 a domenica 18 luglio. Gli artisti presenti quest’anno sono, in ordine di serata: Nervi e La Municipàl; Beatrice Antolini; i Subsonica (ne avevamo già parlato qui) e Francesca Michielin.

Nervi, La Municipàl e Beatrice Antolini sono nomi di rilievo del panorama indipendente. Nelle prime due serate l’ingresso al parco sarà libero con offerta UpToYou. Trovate tutte le informazioni (e il link alla prenotazione dei biglietti) sul sito del festival.

Attenzione al panorama musicale indipendente

Si dice orgoglioso Eddy Romani, direttore artistico del Reload. «Il festival ha sempre cercato di portare all’attenzione del pubblico proposte musicali indipendenti, magari meno note ai più, ma di grande livello artistico. Crediamo moltissimo in questo tipo di operazione culturale e possiamo essere orgogliosi di avere avuto sul nostro palco artisti che poi hanno preso il volo. Mi riferisco per esempio a Coez, Diodato e Ghemon. E il pubblico ci ha dimostrato di apprezzare questa scelta».

Posti limitati per le normative anti-contagio

Lo spettacolo sarà organizzato nel rispetto delle linee guida e dei protocolli atti a prevenire la diffusione del contagio da Covid-19. La definizione dei protocolli per gli eventi è ancora soggetta a variazioni. Naturalmente siamo sempre in allerta per cogliere l’opportunità anche del minimo allentamento.

A oggi, come l’anno scorso, i posti saranno molto limitati (massimo mille presenze). È quindi caldamente consigliata la prenotazione gratuita. Per ragioni organizzative, coloro che avranno la prenotazione saranno tenuti a presentarsi all’ingresso entro le 20.30 di ogni serata. Dopo quell’ora l’organizzazione si riserverà la possibilità di riassegnare i posti.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *