Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alberghiero Varallo porta studenti sul podio a Gallipoli
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Alberghiero Varallo porta studenti sul podio a Gallipoli

«Il risultato ottenuto dimostra che si sta facendo un ottimo lavoro a scuola per mantenere standard sempre più alti».

Alberghiero Varallo trionfano gli studenti: Andrea Godio primo nella categoria Enogastronomia,  Margherita Bellini seconda in Accoglienza.

Alberghiero Varallo porta studenti sul podio a Gallipoli

Venticinque istituti alberghieri  provenienti da tutta Italia hanno partecipato dal 13 al 16 marzo al quinto Concorso “Caroli Hotels” riservato agli allievi degli Istituti professionali – Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera d’Italia, dedicato ai fondatori del network turistico Caroli Hotels. Si sono affrontati nella competizione gli allievi del quarto e quinto anno degli indirizzi di Enogastronomia, servizi di Sala e Vendita e Accoglienza turistica provenienti dai diversi istituti.

Gli studenti premiati

Per il “Pastore” di Varallo hanno partecipato gli alunni Margherita Bellini (classe quarta B) per il settore Accoglienza turistica e Andrea Godio (classe quarta A) per il settore Enogastronomia. Per l’istituto alberghiero Mario Soldati di Gattinara l’alunna Giulia Zanin del settore Sala e Vendita. A trionfare nella sua categoria è stato il giovane Andrea Godio che, insieme ad un team composto da altri tre studenti, ha conquistato il primo posto, proponendo un piatto dal nome “Cryptex”, il cui ingrediente principale era la scapece gallipolina. Secondo posto nel settore Accoglienza turistica per Margherita Bellini che, insieme alla sua squadra, ha elaborato un itinerario turistico della durata di 8 giorni e 7 notti  per un coppia con amico a 4 zampe al seguito, ottenendo il massimo del punteggio nella sua categoria. Buona prestazione anche per l’alunna Zanin che ha realizzato insieme alla squadra un piatto a base di ingredienti tipici, anche utilizzando la tecnica flambé, occupandosi del servizio del piatto e del servizio del vino prescelto.

Premi vinti

La gara si è svolta all’ecoresort “Le Sirenè” di Gallipoli. Le squadre prime classificate per ciascuna categoria di concorso hanno ricevuto una borsa di studio di 300 euro unica per tutti e uno stage della durata di un mese con vitto e alloggio in una struttura dei Caroli Hotels. A tutti gli alunni partecipanti sono stati consegnati un diploma e un voucher valido per il soggiorno di una persona per un weekend da trascorrere in un albergo della catena Caroli Hotels.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente