Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alpàa Summer Festival al via: a Varallo eventi a raffica fino a settembre
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Alpàa Summer Festival al via: a Varallo eventi a raffica fino a settembre

Gli eventi sono partiti con il weekend di fine maggio, che ha visto protagonista il mondo della bicicletta e si chiuderà con l’ultimo weekend di settembre dove il tema sarà il “Ritorno al passato”.

alpàa summer festival

Alpàa Summer Festival: diciassette eventi fra cultura, musica, arte e folklore.

Alpàa Summer Festival

Anche se con una formula diversa, torna una delle manifestazioni più importanti della Valsesia. Varallo vive la sua Alpàa summer festival 2021: diciassette weekend da fine maggio a fine settembre secondo la formula già sperimentata con successo l’anno scorso in sostituzione della tradizionale manifestazione di metà luglio. «L’idea che ha accompagnato la programmazione è il richiamo ai temi dello scorso anno – spiega il sindaco Eraldo Botta, presidente del Comitato organizzatore -, con un particolare occhio di riguardo ai momenti culturali, considerato che proprio la cultura è stata tra i settori maggiormente penalizzati dalla pandemia. Si ha voglia di buona musica, di arte, di teatro e noi cercheremo di proporle chiamando in causa quegli artisti che da tempo sono fermi. E poi ci sarà tanto altro».

Fra bici e treni

Gli eventi sono partiti con il weekend di fine maggio, che ha visto protagonista il mondo della bicicletta e si chiuderà con l’ultimo weekend di settembre dove il tema sarà il “Ritorno al passato”. «Le iniziative saranno organizzate con la collaborazione delle numerose realtà del territorio – prosegue Botta -, con le quali il Comitato lavora da tempo e alle quali va il nostro grazie per quanto si prodigano nell’ambito della nostra comunità. L’estate varallese sarà accompagnata inoltre dal ritorno dei treni storici che riprenderanno a viaggiare sulla Ferrovia della Valsesia. L’interesse e la partecipazione dimostrati ormai da anni da parte di tanti appassionati e turisti, hanno spinto la Fondazione Fs Italiane con il suo direttore Francesco Cantamessa nostro concittadino onorario, la Regione Piemonte con l’assessore Vittoria Poggio sempre molto vicina alla nostra città, la nostra amministrazione e l’associazione Museo Ferroviario Valsesiano a ripresentare l’iniziativa, che vedrà ancora una volta la collaborazione del Comitato per l’Alpàa e di numerose altre associazioni del territorio. Oltreché soddisfare gli amanti del treno, la formula ferrovia-turismo rappresenta un circuito virtuoso, dalle molteplici potenzialità, tale da creare un positivo indotto a tutto il territorio».

Motori, musica e arte

Dopo gli appuntamenti collegati al Giro d’Italia, si passerà al 12 e 13 giugno con “Tra storia e natura” e l’arrivo del treno storico; il 19 e 20 giugno ci sarà Varallo bricks, esposizioni con i mattoncini Lego. Il 26 e 27 giugno tornerà la Festa della musica, per poi passare al 3 e 4 luglio a Summer Carlavèe con Festa della magia, treno storico e raduno d’auto d’epoca. Il 10 e 11 luglio spazio alla musica con “This is jazz!”, mentre il 17 e 18 luglio spazio a “Varallo motori” con il primo trofeo Asi Piemonte di trial. “Val Mastallone” bike day è l’evento in programma per il 25 luglio, mentre il Festival Beethoven e la Dufour festa caratterizzeranno il weekend del 31 luglio-1 agosto. Il 7 e 8 agosto ci sarà “Varal Veggiu”, grande festa con i Dughi, per poi trascorrere Ferragosto con la Festa del Ponte. Il 21 e 22 agosto appuntamento con la Notte bianca, mentre il 28 e 29 ci sarà “Fuori teatro”. Il mese di settembre (giorni 4-5) si aprirà con Borderline arte Festival e il ritorno del treno storico, mentre l’11 e il 12 si proseguirà con il Festival di musica antica. L’evento Street Food animerà il fine settimana del 18 e 19 settembre, per finire il 25 e 26 con Cera una volta… e la mostra fotografica “100 anni della Lancia Lambda”. E per i piccoli, dal 19 giugno, area bimbi tutti i weekend nel parco di Villa Durio e sul ponte Antonini.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *