Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Alpini Serravalle ricordano Angelo Marinoni, morto a 68 anni
Attualità Serravalle e Grignasco -

Alpini Serravalle ricordano Angelo Marinoni, morto a 68 anni

L’uomo è deceduto pochi giorni fa a causa di complicazioni legate al Coronavirus.

Alpini Serravalle ricordano Angelo Marinoni, morto pochi giorni fa a 68 anni.

Gruppo alpini Serravalle ricorda Angelo Marinoni

Gli alpini di Serravalle ricordano Angelo Marinoni. L’uomo è deceduto pochi giorni fa a soli 68 anni a causa di complicazioni legate al Coronavirus. Oltre ad essere parte del rione del Grillo e sostenitore della Pro loco, era anche socio degli alpini del paese.

«Angelo era sempre presente alle nostre feste con la sua grande allegria e il suo spirito gioviale – fanno sapere le penne nere –. Tra l’altro sua zia, la signora Luigina Marinoni, è la madrina del gruppo: questo fa capire l’attaccamento della famiglia verso gli alpini».

Un momento difficile

Per il sodalizio come per tutto il paese la perdita del 68enne è stata un duro colpo. «Dopo Ezio Vecchio che era stato anche parte attiva dell’associazione negli ultimi tempi, e capogruppo tempo fa, dopo Rossano Biglia che è stato la nostra memoria storica, la scomparsa di Marinoni ci ha toccati profondamente – evidenziano gli alpini -. È un momento davvero molto difficile per tutti noi: Angelo era sempre presente in paese e sempre di buon umore. Lo ricordiamo tra i partecipanti delle nostre sagre estive insieme alla sorella, solita anche lei a prendere parte alle attività. Non possiamo che stringerci alla famiglia del defunto».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *