Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Animatori Borgosesia in missione a Nairobi
Attualità Borgosesia e dintorni -

Animatori Borgosesia in missione a Nairobi

I ragazzi dell'oratorio partiranno per il Kenya ad agosto. Per due settimane saranno ospitati dal padre comboniano Renato Sesana.

Animatori Borgosesia in missione in Kenya da padre Renato Sesana, soprannominato “Kizito”.

Animatori Borgosesia in missione a Nairobi

Sarà un’estate missionaria quella degli animatori maggiorenni dell’oratorio di Borgosesia, che dopo due estati trascorse in Albania hanno deciso di puntare a Nairobi, in Kenya. «Si parla tanto dell’Africa e di come cambi le persone: – spiegano gli animatori – abbiamo deciso che anche noi vogliamo essere un po’ cambiati. Speriamo di portarci a casa un modo nuovo di vivere la quotidianità, il coraggio di cambiare ciò che ci sembra ingiusto e anche energia nuova per vivere la fede in modo semplice e vero».

LEGGI ANCHE: Borgosesia Villaggio per amico è tornato in Kenya

Incontri di formazione

In questi mesi che precedono la partenza i ragazzi si sono preparati incontrando don Giorgio Borroni (responsabile del centro missionario a Novara) e riflettendo sul significato della missione. «Ci fermeremo a Nairobi due settimane, – continuano i ragazzi – un tempo troppo breve per portare grandi cambiamenti. Abbiamo però capito lo stile con cui andare giù: non con l’idea di cambiare l’Africa, ma entrarci dentro, vivendo a contatto con le persone, con le loro usanze, con i loro canti e mettendosi al servizio nella misura e nel modo che ci chiederanno».

Iniziative di sostegno

«In questi mesi abbiamo pensato ad alcune iniziative per presentare alla comunità di Borgosesia la nostra missione. La nostra ultima idea è quella di una lotteria il cui ricavato servirà a sostenere i costi del viaggio e a portare un contributo economico a padre Kizito. Abbiamo fissato il prezzo di 1 euro per biglietto: per comprare o avere semplicemente informazioni è possibile recarsi alla segreteria dell’oratorio. L’estrazione sarà venerdì 28 giugno. L’elenco dei biglietti vincenti verrà poi esposto sulla bacheca all’entrata dell’oratorio e sulla pagina Facebook “Oratorio di Borgosesia”».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *