Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Baita Solivo ospita gratis gli operatori impegnati contro il Covid
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Baita Solivo ospita gratis gli operatori impegnati contro il Covid

L'iniziativa non è dedicata solo a medici, infermieri e tecnici, ma anche al personale ausiliario e agli addetti alle pulizie.

baita solivo

Baita Solivo regala una vacanza gratis ai professionisti della salute per ringraziarli dell’opera prestata durante l’emergenza.

Baita Solivo regala la vacanza

Una vacanza gratis per gli operatori sanitari. La offrono nelle case per ferie delle Sorelle della Carità di Novara e di Turismo & Impresa sociale. Al Rifugio Solivo in Valsesia e all’albergo Regina Mundi di Pietra Ligure verranno offerti alloggi gratuiti ai nostri eroi in corsia, per ringraziarli del lavoro svolto. «C’era una volta, neanche molto tempo fa, l’Italia sempre bellissima spettacolare, piegata, ma non spezzata, da un terribile nemico invisibile: il Coronavirus – scrive suor Samuela Ferrari – . Erano quelli i giorni in cui, il nostro BelPaese, si poteva soltanto osservare dalla finestra, e sapete una cosa? Non era mai stato così bello».

La natura

«La natura infatti era protagonista assoluta delle strade, delle piazze e delle città e il mare, più limpido che mai, ondeggiava sinuoso, mentre animali di ogni specie conquistavano le vie dei centri cittadini. E mentre noi tutto questo potevamo solo osservarlo da casa, pregando il Signore per tutte le persone che stavano soffrendo e ricordando le persone che stavano lavorando al servizio del prossimo, persone che ogni giorno, scendeva in strada, per combattere quel nemico che ha cambiato e trasformato le nostre abitudini. Li abbiamo definiti eroi in corsia, tutti gli operatori sanitari e i medici che durante questi mesi hanno combattuto con noi e per noi contro il Coronavirus». Ed è a loro che è dedicata questa splendida iniziativa che prevede vacanze gratis nelle case per ferie delle Sorelle della Carità di Novara.

Il meritato riposo

Le Sorelle della Carità, in collaborazione con l’impresa sociale Turismo & Impresa sociale ed Exaudi.it, hanno infatti deciso di offrire soggiorni gratuiti in montagna e mare agli operatori degli ospedali, per ringraziarli del loro impegno e per consentirgli un meritato riposo: per esprimere infatti tutta la gratitudine nei​ confronti dei nostri angeli custodi, che si sono presi cura dei malati Covid-19 in prima persona tra i corridoi degli ospedali. I soggiorni non saranno destinati esclusivamente a medici, infermieri e tecnici, ma anche al personale ausiliario e gli addetti alle pulizie, perché tutti hanno fatto la loro parte, correndo contro il tempo, in una lotta estenuante.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente