Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Boca aspetta le colonnine per ricaricare le auto elettriche
Attualità Novarese -

Boca aspetta le colonnine per ricaricare le auto elettriche

Il Comune è pronto ad avviare l'iter per dotarne il proprio territorio.

Boca aspetta le colonnine per ricaricare le auto elettriche

Boca aspetta delle colonnine per auto elettriche: «Così si incentiva l’uso di auto che non usano più carburante derivato dal petrolio».

Boca aspetta le colonnine

Anche Boca vuole delle colonnine per la ricarica delle auto elettriche. Il Comune è pronto ad avviare l’iter per dotarne il proprio territorio, affidando i lavori all’azienda “Be Charge” di Milano, già installatrice di impianti di questo genere in altri paesi vicini. Il Comune si dichiara particolarmente interessato ad attivare i dispositivi che permettono di ridurre l’inquinamento atmosferico; installare le colonnine di ricarica significa incentivare tra i bochesi la diffusione delle vetture che non utilizzano più carburante derivato dal petrolio, riconoscendo che una delle principali cause dell’inquinamento atmosferico nelle aree urbane in Europa è legato alle emissioni in atmosfera dei veicoli a combustione interna, come evidenziato da numerosi studi sul tema.

LEGGI ANCHE: Valduggia arriva la colonnina per la ricarica delle auto elettriche

Le infrastrutture

«Presupposto fondamentale per lo sviluppo della mobilità elettrica è la costruzione di una rete di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici diffusa sul territorio – scrivono gli amministratori di Boca – . Considerato che il Comune è interessato all’installazione di sistemi di ricarica per veicoli elettrici in aree di parcheggio da individuare, all’interno del proprio territorio comunale, e vista la formale manifestazione di interesse per l’installazione e gestione a proprie spese di una rete di infrastrutture di ricarica sul territorio comunale presentata della società Be Charge di Milano, è stato dato impulso all’architetto Marco Lavatelli affinché provveda a stipulare un protocollo di intesa per la realizzazione di una rete di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici e gestione del servizio».

La società

La società milanese installa e gestisce le infrastrutture controllandone gli accessi e occupandosi della gestione quotidiana, della manutenzione e delle eventuali riparazioni da compiere. Eroga quindi il servizio di ricarica agli utenti finali e si occupa dell’autenticazione del cliente, della gestione del sistema di pagamento e dell’eventuale assistenza tecnica necessaria. In quanto proprietaria delle stazioni di ricarica, dotate di tecnologie informatiche per la gestione da remoto e in grado di rispondere alle esigenze attuali e future della mobilità elettrica, ne cura tutti gli aspetti tecnici e operativi.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *