Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia franano le frazioni: i danni oltre il milione
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia franano le frazioni: i danni oltre il milione

I fronti più rilevanti a Marasco, Frasca e Costa di Foresto.

Borgosesia franano le frazioni: i danni alle strade superano il milione di euro.

Borgosesia franano le frazioni: i danni oltre il milione

È il momento della conta dei danni. I graffi dell’alluvione dello scorso venerdì 2 ottobre pesano molto anche sotto l’aspetto economico. Discorso dell’Isola a parte, anche altre zone del territorio di Borgosesia sono state pesantemente segnate. Le strade delle frazioni, soprattutto lungo il cosiddetto “anello alto”, devono fare i conti con frane e smottamenti: danni per viabilità e strutture che complessivamente superano il milione di euro.

Strade aperte, ma…

Per quanto riguarda la viabilità i fronti più importanti sono individuati a Marasco, a Frasca e alla Costa di Foresto. Le strade sono aperte, ma ampi versanti di parete a valle della carreggiata sono scivolate via sotto la forza dell’acqua fuoriuscita da torrenti e rii. D’altronde le strade delle frazioni sono spesso al centro di interventi di sistemazione e messa in sicurezza, proprio per i frequenti smottamenti, talvolta di scarsa entità, altre di proporzioni più importanti.

Si stimano i primi danni

«Si dovrà andare incontro a interventi di spessore per il consolidamento delle strade – conferma l’assessore comunale Fabrizio Bonaccio, delegato ai lavori pubblici -, e solo per queste situazioni una prima stima può aggirarsi sul mezzo milione di euro».
LEGGI ANCHE: Borgosesia appena concluso il sopralluogo al parco Magni | LE FOTO

Preventivi da rivedere

Nei mesi scorsi erano stati completati lavori in alcuni punti rimasti danneggiati dalle forti precipitazioni degli ultimi mesi dello scorso anno, e in preventivo c’era un’ulteriore opera per la realizzazione di muri di sostegno e posa di reti di protezione per la quale il Comune ha previsto 400mila euro. Un quadro che dovrà essere rivisto alla luce delle nuove criticità.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente