Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia obbligatoria bottiglietta per le passeggiate di Fido
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia obbligatoria bottiglietta per le passeggiate di Fido

Una nuova ordinanza impone di ripulire con dell'acqua l'urina del proprio cane.

Borgosesia obbligatoria la bottiglia d’acqua per lavare la zona dove il proprio cane urina: la nuova ordinanza.

Borgosesia obbligatoria bottiglietta

Non solo occorrerà avere con sé e Fido i sacchettini per le deiezioni solide, ma anche dell’acqua per lavare la zona dove il cane fa la pipì. È la novità introdotta con la nuova ordinanza dal comune di Borgosesia. A darne comunicazione sui social network è stata l’assessore Eleonora Guida. La multa per i trasgressori è di 300 euro. La nuova regola fa eccezione solo per le persone non vedenti che hanno con sé cani da accompagnamento appositamente addestrati.

Il disagio

«Negli ultimi mesi purtroppo è andata ad intensificarsi la situazione di disagio, creata dalle deiezioni liquide dei cani su proprietà privata e pubbliche, ma soprattutto private in affaccio su suolo pubblico – ricorda Guida – Ciò ha fatto sì, in molteplici casi, che il privato provasse a trovare una soluzione autonomamente, spargendo sul terreno soluzioni naturali o addirittura chimiche, anche potenzialmente pericolose per animali e persone (illegale e rischioso!). Da questo nasce l’ordinanza, la quale prevede l’obbligo di detenzione oltre che dei sacchettini igienici, anche della bottiglietta d’acqua, per fare in modo di non fare di alcune zone una latrina. Mi preoccupa molto il cittadino che stufo delle pipi dei cani, tenti di impedirne il passaggio con polveri tossiche e nocive sparse sul terreno, ma ancor di più mi preoccupa chi permette al proprio cane di urinare sulle vetrine dei negozi o sugli usci di case private, fregandosene e reiterando! A disposizione per chiarimenti».

L’ordinanza

Il provvedimento impone di pulire immediatamente le deiezioni liquide in area pubblica, in zone private affacciate su area pubblica e sulle ruote delle automobili o altri mezzi parcheggiati sulla strada. Per farlo è obbligatorio portare con sé contenitori con sola acqua, senza detergenti o altre sostanze. L’ordinanza impone inoltre di cercare di evitare, nelle vicinanze dei luoghi in questione, che l’animale depositi le sue deiezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente