Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Brusnengo centinaia di bottiglie buttate per strada
Attualità Gattinara e Vercellese -

Brusnengo centinaia di bottiglie buttate per strada

Il sindaco: «Un comportamento inqualificabile».

Brusnengo centinaia

Brusnengo centinaia di bottiglie abbandonate: sull’accaduto indagano i carabinieri.

Brusnengo centinaia di bottiglie

La Buronzina, la strada che collega Brusnengo a Rovasenda, disseminata di centinaia di bottiglie di vetro. «Appena abbiamo avuto la segnalazione – spiega il sindaco Fabrizio Bertolino – abbiamo fatto un sopralluogo con il vice sindaco Ludovico Fiora. Qualcuno ha pensato di abbandonare quasi in mezzo alla via centinaia di bottiglie di vetro». E’ stato chiesto l’intervento dei carabinieri di Masserano che hanno raccolto alcuni elementi utili. «Hanno avviato le indagini del caso – riprende Bertolino – e spero davvero che venga fatta luce sull’identità di chi ha abbandonato tutti quei rifiuti. E’ un comportamento inqualificabile».

LEGGI ANCHE: Sostegno fa la raccolta differenziata ma… lungo la strada

La differenziata

Da anni Brusnengo sta portando avanti una politica sulla raccolta differenziata con buoni risultati: «A disposizione ci sono le campane del vetro, il possessore di tutte quelle bottiglie avrebbe potuto recarsi nell’apposita area e conferirle. Invece è stato lasciato tutto in una zona interpoderale facendo un danno all’ambiente. Non si capisce se sia un atto fatto con ignoranza, oppure appositamente». Purtroppo non è l’unico abbandono di rifiuti in zona, nei mesi scorsi lungo la strada che da Villa del Bosco sale verso Sostegno erano stati trovati numerosi pneumatici abbandonati in mezzo al bosco, oltre a pezzi di lamiera.

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *