Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Campo Levante potrebbe diventare lo skatepark di Varallo
Attualità Varallo e Alta Valsesia -

Campo Levante potrebbe diventare lo skatepark di Varallo

La proposta avanzata da un gruppo di ragazzini sarà valutata dal Comune

Campo Levante potrebbe diventare lo skatepark di Varallo. Dopo l’appello di quattro giovani l’amminsitrazione comunale si mobilita per valutare come comportarsi con il campetto di via Nazaro Sauro.

Campo Levante potrebbe diventare lo skatepark

I ragazzi chiesto la costruzione di uno skatepark per potersi allenare senza disturbare gli altri, proponendo come location il campo di sabbia da loro ritenuto essere ormai pressoché inutilizzato. Il loro appello non è stato ignorato dall’amministrazione, che si è già messa in contatto con i giovani cittadini per cercare di risolvere il problema: il momento di confronto è previsto per uno di questi giorni.

La posizione dell’amministrazione

«Ho parlato con questi ragazzi e fissato un incontro per sapere esattamente cosa desidererebbero – spiega Pamela Negri, assessore alle politiche giovanili, alla scuola e all’ambiente -. Per non sprecare soldi pubblici, che sono di tutti, e fare un investimento intelligente, dobbiamo capire quali sono le strutture che rispecchiano l’interesse degli appassionati di bmx, prima di comprarne di inadatte e rischiare quindi di creare un’area che resterebbe inutilizzata».  Prosegue l’assessore: «Uno spazio attrezzato significherebbe sicurezza per i ragazzi e per chi si muove per le strade del centro abitato: ho sentito anche alcune lamentele da parte delle persone, perciò l’intenzione di realizzare uno skatepark era già in cantiere. Ora, con l’aiuto di questi giovani, saremo in grado di farci un’idea più concreta sulle loro esigenze e, in attesa dell’incontro, ci siamo già adoperati per far portare via la sabbia dal campetto di via Nazario Sauro».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente